Distinzioni al merito sportivo (1148-4)

  • italiano
  • 1965-01-22
  • Dauer: 00:00:50

Beschreibung

Comunicato:
Nel Rathaus di Berna si festeggiano i decorati al merito sportivo, prescelti annualmente dall'Associazione svizzera dei giornalisti sportivi. Nella lista d'onore troviamo Fritz Erb, pioniere in tutti i rami sportivi del nostro paese, la fondazione "Casa dello Sport" di Berna, Henri Chammartin come migliore sportivo dell'annata, e la squadra ippica svizzera a Tokyo per il migliore risultato d'insieme.

Commento:
Nel Rathaus di Berna si procede alla consegna delle distinzioni al merito sportivo. L’associazione dei giornalisti sportivi ha decorato Fritz Erb, un benemerito della pubblicistica sportiva, un uomo che ha fatto enormemente per lo sport in tutti i settori./ Un altro decorato è il consigliere di Stato Walter Siegenthal, che diresse la commissione edilizia della Casa degli sport di Berna e che ha il merito di aver saputo dare a questo edificio una spiccata nota artistica./ Henri Chammartin, titolare dalla sola medaglia d’oro vinta dalla Svizzera a Tokio, è festeggiato come il più meritevole atleta individuale./ Marianne Gossweiler è ormai una fisionomia nota. Con Chammartin e Gustav Fischer, ha fatto parte della squadra ippica elvetica, vincitrice alle Olimpiadi della medaglia d’argento./

Communiqué_1148.pdf
Dieses Dokument wurde mit der Unterstützung von Memoriav erhalten.
Kommentieren
Kommentieren