Fort Knox a Chiasso (1390-2)

  • Italienisch
  • 1969-12-26
  • Dauer: 00:01:38

Beschreibung

Comunicato:
Il conio di una medaglia commemorativa in memoria del Generale Guisan ci offre lo spunto per una visita alla più importante raffineria d’oro del nostro paese.

Commento:
Per ricordare il generale, una medaglia d'oro con la sua effigie è cordata nella raffineria d'oro di Chiasso. Uno stabilimento che si può definire il FORT KNOX elvetico: vi si raffina giornalmente dell'oro per un valore di 30 milioni di franchi./ Si procede anzitutto alla fusione dei lingotti di metallo grezzo provenienti dall'Africa del Sud, fondendoli in placche destinate a servire da anodi per l'elettrolisi./ Per la raffinatura esse vengono immerse in una soluzione clorica di oro, in cui sono pure immersi dei catodi di oro fino./ Il tutto viene attraversato da una corrente continua, a seguito di cui sui catodi si forma uno strato d'oro fino./ L'oro, di nuovo fuso, è colato in lingotti di un chilo, oppure di 400 once, cioè di 12 chili e mezzo (un bel regalino di Natale, non c'è che dire). Pochi sanno che circa il 20per cento della produzione d'oro dei paesi non comunisti è raffinato a Chiasso.

Communiqué_1390.pdf
Dieses Dokument wurde mit der Unterstützung von Memoriav erhalten.